LCDF symbol

Palazzo Valli Bruni
6-10 ottobre 2021

f r a c a s / Artur Ristor

Fracas Gallery ha chiesto a 4 dei suoi artisti di creare opere unicamente per Lake Como Design Festival. Il risultato è una serie di oggetti scultorei che creano un'armonia colorata sulle tonalità dell'acqua, che vanno dal verde al blu. Il tavolo, le lampade, lo specchio, i vasi e il set da tè e caffè raccontano ciascuno una storia contemporanea vista attraverso gli occhi di artisti emergenti che attingono ai movimenti artistici e di design del XX secolo.

image

Per LCDF, ARTHUR RISTOR ha creato una serie di lampade utilizzando la tecnica di assemblaggio del vetro colorato conosciuta come «Tiffany», in omaggio a Clara Discroll, che inventò la tecnica alla fine del XIX secolo e che raggiunse il suo apice negli anni '30. Arthur reinterpreta le forme, aggira le forme geometriche perfette, gioca con i colori e sublima le imperfezioni, strizzando l'occhio all'architetto austriaco Friedensreich Hundertwasser.

image

ARTHUR RISTOR è un designer francese che vive e lavora a Parigi, Francia. Il suo lavoro gioca con l'ambiguità che esiste tra artista e designer. Le sue sculture/oggetti corrispondono agli archetipi del campo del mobile pur essendo artefatti di un mondo immaginario. Questo mondo colorato e sfaccettato vuole interferire con il mondo degli interni contemporanei.